Assunzione dipendenti dall'Albo: anche l'ANFOP sigla l'accordo con le OO.SS

ANFOP

 


14-03-2017  Si è svolto ieri, presso la sede agrigentina dell’Isors, l’incontro tra l’Anfop, associazione che riunisce numerosi enti di formazione, e le principali sigle sindacali. Obiettivo: definire un percorso comune di equilibrio nella selezione del personale funzionalmente a quanto stabilito dalla recente normativa regionale.

L'Associazione Datoriale ANFOP, ha promosso l'incontro tra una ventina di Enti di Formazione e le organizzazioni sindacali FLC CGIL, CISL SCUOLA, e UIL SCUOLA , per sottoscrivere un accordo sindacale volto a garantire quanto più possibile la tutela e la salvaguardia dei livelli occupazionali degli operatori della formazione professionale in Sicilia.

I rappresentanti dell'ANFOP, Zambito e Albergoni, assicurano che con questo accordo sindacale gli Enti si impegnano ad assumere prioritariamente il personale proveniente dall'Albo dei Formatori attraverso appositi bandi di reclutamento che saranno trasmessi e pubblicati sul sito dell'Assessorato Regionale dell'Istruzione e Formazione Professionale.

Gli Enti aderenti ad ANFOP auspicano che la sottoscrizione dell'odierno accordo contribuisca a ripristinare un clima più sereno per il settore e chiedono all'Amministrazione Regionale di accelerare il più possibile gli atti propedeutici che consentiranno l'avvio dei corsi.

L'accordo firmato dall'ANFOP con i rappresentanti di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals, fa seguito a quello firmato tra le OO.SS e le due associazioni datoriali di formazione,  Forma Sicilia e Cenfop Sicilia.

  • Visite: 1836