Bando formazione, l`ira Ned: "Fuori dalla coalizione"

REPUBBLICA PALERMO
Dir. Resp. Mario Calabresi
Tiratura: 289219 - Diffusione: 339543 - Lettori: 2355000
Edizione del 12/10/2016
Estratto da pag. 2

Bando formazione, l`ira Ned: "Fuori dalla coalizione"

La formazione professionale è sempre stata un settore legato alla politica. Non sorprende quindi che, appena pubblicato il nuovo bando da 13 6 milioni di euro che esclude alcuni enti storici come l'Anfe, si sia aperta subito una crepa nella maggioranza che rischia di portare a una crisi di governo. Ad alzare il velo è Ned, che ieri all'Ars ha aperto ufficialmente un fronte di guerra: «Togliamo il nostro sostegno alla maggioranza, fin dalla seduta in corso, se non ci saranno garanzie di risoluzione per alcuni dei temi importanti che attanagliano la Sicilia, a cominciare dall'esito dell'Avviso 8 dell'offerta formativa», dicono in una nota i deputati regionali alfaniani. «Non si può continuare ad andare di emergenza in emergenza — sostiene il capogruppo Nino D'Asero — e, m ogni caso, noi non possiamo essere compiici di malapolitica. Quindi, sin da questa seduta e fino a quando non sarà fatta chiarezza sulla politica del lavoro e della formazione, non sarà più possibile per la maggioranza contare sul nostro appoggio. Ricordiamo peraltro che durante il doppio rinvio per mancanza del numero legale del voto al rendiconto, la settimana scorsa, i sette deputati Ned erano comunque in aula»

  • Visite: 1326