Visite agli articoli
5927318

Abbiamo 408 visitatori e nessun utente online

Italiaonline, piano industriale prevede 400 esuberi.

 italia 
18.03.2018 - Via libera al piano industriale 2018-2020 per Italiaonline. La decisione è stata presa dal consiglio di amministrazione dell’azienda ex Seat Pagine Gialle, e prevede 400 esuberi. Gli stessi che hanno manifestato a Piazza Affari, davanti alla sede della Borsa Italiana, per dire no ai tagli e alla chiusura della sede di Torino. "L’azienda va bene, non ci sono motivi che giustifichino licenziamenti e chiusure", afferma la leader della Cisl Anna Maria Furlan che a Torino ha incontrato una delegazione di lavoratori. "Penso che il giorno 20 in cui si terrà l'incontro al ministero - aggiunge Furlan - si dovrà dipanare questa matassa. Quando un'impresa va bene e si attiva una cassa integrazione per riorganizzare, puntando anche a formare in modo innovativo la professionalità dei lavoratori, si deve essere conseguenti con progetti industriali che non prevedono esuberi né chiusure, e soprattutto che prevedano un dialogo con i sindacati".