Dopo anni di incontri e riunioni concluse con un nulla di fatto....possiamo solo dire che :" le chiacchiere stanno a zero" !

 news

21.11.2020 - Riceviamo e pubblichiamo  dalla segretaria provinciale Sifus Confali settore Formazione Professionale di Palermo sig.ra  Silvia Potenza

Dopo anni di incontri e riunioni concluse con un nulla di fatto....possiamo solo dire che :" le chiacchiere stanno a zero" !

21/11/20  In merito alla  annosa vertenza che vede coinvolti migliaia di lavoratori della Formazione Professionale informiamo quanti sono interessati che nei giorni scorsi si è  svolto un incontro con l' assessore al ramo Prof.Lagalla e il suo staff per affrontare le problematiche occupazionali che coinvolgono tutta la platea degli operatori ormai da anni

Stigmatizziamo  il fatto che a distanza di anni e nonostante le richieste  reiterate  da parte sindacale, nei confronti dell' ass.to alla formazione e all'assessorato al Lavoro,  per l' applicazione delle Leggi a tutela del personale, niente è  stato fatto.

Abbiamo ascoltato l' assessore Lagalla che ci ha manifestato l' intenzione di  rifissare  un incontro anche con la presenza del Presidente della Regione e dell'Assessore al Lavoro e 'l' impegno da parte dell'ass.to di  avviare  dei percorsi di aggiornamento e riqualificazione del personale suddetto"!

Nel ribadire da parte della ns organizzazione che il problema può essere risolto avviando le procedure e utilizzando le prerogative  contenute nella L.25/ 93  che il legislatore pensò  proprio per casi tipici della attuale situazione a tutela del personale impegnato in corsi di formazione non rifinanziati o di enti travolti da crisi! Dopo anni di incontri e riunioni concluse con un nulla di fatto....possiamo solo dire che: " le chiacchiere stanno a zero" !

Noi come organizzazione  SI FUS   prendiamo atto di quanto dichiarato dall' amm.ne regionale  e siamo in attesa di esprimere la nostra valutazione davanti a fatti concreti!

Firmato  la segreteria provinciale di Palermo del Sifus Confali f.p. Silvia Potenza

  • Visite: 1510