Formazione Sicilia - Comunicato legge regionale n. 09 del 12 maggio 2020

lr

16-MAG-2020 - Comunicato legge regionale n. 09 del 12 maggio 2020

A TUTTI I SOGGETTI
PERCETTORI DEL FONDO DI GARANZIA
PER GLI ANNI 2012 -2014 e 2015

                                                COMUNICATO
Con il presente comunicato si riscontrato le innumerevoli richieste di aggiornamento pervenute a questo ufficio, e relative ai pagamenti delle quote del fondo di Garanzia per gli anni 2012, 2014 e 2015.
La legge regionale n. 09 del 12/05/2020, "legge di stabilità regionale" pubblicata sulla GURS del 14 maggio 2020, n. 28, prevede all'art. 5, comma 16,
16. Al fine di recuperare i ritardi di apprendimento indotti dalla sospensione delle attività didattiche a causa della pandemia da Covid-19, ridurre il rischio di dispersione scolastica e le conseguenze negative sui soggetti "NEET", nonché per garantire i livelli occupazionali nei settori dell'istruzione e della formazione professionale e per favorire l'implementazione di strategie volte al potenziamento della didattica digitale ed al più ampio esercizio del diritto allo studio in riferimento a tutti i segmenti di istruzione e formazione, è autorizzato l'utilizzo delle risorse finanziarie di cui al presente articolo fino alla concorrenza di 120 milioni di euro, per l'attuazione degli interventi di cui ai commi 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27 e 28.
Il successivo comma 17 recita:
17. Per la liquidazione delle spettanze ai lavoratori relative agli anni precedenti del fondo di garanzia di cui all'art. 132 della legge regionale 16 aprile 2003, n.4, ad integrazione della spesa gia vincolata ai sensi dell'articolo 16, comma 1, della legge regionale 16 ottobre 2019, n.17, è autorizzata la spesa di 15 milioni di euro a valere sull'importo complessivo di cui al comma 16.
Tali commi 16 e 17, in combinato disposto con i precedenti commi 2-4 del medesimo art. 5, prevedono che per attivare la disponibilità finanziarie per gli interventi previsti, la Regione provvederà alla riprogrammazione dei fondi extraregionali liberi da obbligazioni, e alla stipula di strumenti finanziari utili a ottenere la liquidità per l'anticipazione delle misure previste.
Sarà cura di questo ufficio comunicare la disponibilità delle somme sul capitolo di spesa del Fondo di Garanzia.


Il Dirigente dell'Ufficio
Michele Lacagnina
 

  • Visite: 2157