https://www.MotorDoctor.it' title=

Formazione, sigle sindacali dei lavoratori unitevi, basta divisioni.

sind

 

Formazione, sigle sindacali dei lavoratori unitevi, basta divisioni.


11.11.2019 -Desideriamo rappresentare che nonostante le interlocuzioni nazionali, rivendicate da padri e madri di famiglia degli ex operatori della formazione professionale, indipendentemente dalla copertura di sindacati autonomi che comunque ci sono state, ma ottenute grazie alla  loro forza d'urto, la politica regionale  non ha ritenuto di rispondere adeguatamente alle sollecitazioni del Governo Nazionale.

Ma chi si credono di essere!!!

C'erano 8000 famiglie con un reddito medio che in molte province alimentavano consumi non indifferenti.

Adesso molte di loro hanno perso, alcuni la casa, altri la famiglia, altri ancora la vita.

Musumeci si rese credibile sopratutto quando disse, in campagna elettorale, che dopo questo mandato prestigioso si sarebbe ritirato dalla politica.

Allora tutti pensammo che al di là della sua provenienza politica avrebbe fatto il bene dei siciliani.

Ma una su tutte e solo questa può bastare, ha tradito tantissimi giovani siciliani affidando la digilitazione  dei servizi della regione Sicilia alla regione liguria ed a Toti.

Scambio o cosa? e se uno si deve ritirare dalla politica (forse) perchè lo fa?

Abbiamo citato questo episodio gravissimo perchè riteniamo che la misura è colma e che 8000 famiglie di ex lavoratori della formazione professionale non possono continuare a farsi turlupinare da questa politica e da questi politici siciliani!.

Per non dire dell'ultima beffa ai danni degli ex lavoratori della formazione professionale!!!

Infatti  con la disciplina del Fondo di garanzia hanno stabilito che gli aventi diritto sono quei dipendenti che:

1. abbiano un'anzianità di servizio di almeno trenta mesi alla data di entrata in vigore della presente legge,
2  abbiano un contratto a tempo indeterminato,
3  siano impegnati nei servizi di orientamento e dell'obbligo di istruzione e formazione e degli sportelli multifunzionali e in servizio alla data di entrata in vigore della presente legge.

In pratica quasi nessuno poichè di contratti a tempo indeterminato ne sono rimasti ben pochi, di lavoratori impegnati degli sportelli multifunzionali e in servizio alla data di entrata in vigore della presente legge nonc'è ne sono più.


Faticosamente quasi tutte le sigle sindacali hanno costruito un percorso unitario, manca ancora una sigla che rappresenta molti lavoratori,  ma continua, non conosciamo le ragioni a percorrere una linea solitaria.

Non entriamo nel merito delle motivazioni e del perchè del percorso solitario, però ci piacerebbe che si costituisse un aggregazione a 360 gradi per mettere all'angolo i politici ed i politicanti di questa Regione Siciliana che per costruirsi, con risultati modesti, un loro bacino, non solo hanno buttato nel lastrico migliaia di famiglie ma hanno bruciato milioni di fondi europei destinati alla  formazione, ed alle politiche attive e passive del lavoro ma continuano a rinnegare leggi a tutela dei lavoratori della formazione, producendone di nuove farlocche ed impraticabili.

  • Visite: 889