https://www.MotorDoctor.it' title=

Avviso 8/2016 Sospensione dell'esecutività delle graduatorie

 avv8

12-GIU-2019 - DDG 2606 del 11/06/2019 Avviso 8/2016

Sospensione dell'esecutività delle graduatorie

definitive approvate con DDG 7140 del 10/12/2018

Avviso 8/2016 - per la "Realizzazione di percorsi formativi di qualificazione mirati al rafforzamento dell'occupabilità in Sicilia" - Investimenti in favore della crescita e dell'occupazione - programma Operativo della Sicilia - Fondo Sociale Europeo 2014-2020 - Sospensione

 
 
Congelato l'Avviso 8/2016 almeno fino al 25 settembre, giorno in cui il Cga si esprimerà sul merito del ricorso di un gruppo di enti esclusi dalla graduatoria, è arrivato anche un parere dell'Avvocatura dello Stato che ha ritenuto la sospensione una "decisione plausibile" visto che l'eventuale annullamento della procedura da parte della giustizia amministrativa di secondo grado porterebbe a potenziali "effetti conformativi". Ovvero, una serie di ricorsi vinti a cascata che metterebbero a serio rischio le casse della Regione.
 
Il decreto del dirigente generale del dipartimento della Formazione, Salvatore Taormina, spiega che, fino a quando Tar e Cga non si esprimeranno sui diversi ricorsi che alcuni enti hanno presentato contro l'esclusione dalla graduatoria, e che mettono in discussione l'intera procedura, "appare quantomeno aleatorio l'avvio di qualunque attività formativa e la contestuale erogazione degli acconti ai soggetti beneficiari".
 

I corsi organizzati dagli enti ammessi nella graduatoria sarebbero dovuti partire proprio questa primavera, ma, dopo diversi tentativi per tenerlo in piedi e rilanciare il settore della formazione professionale in Sicilia, l'assessore Roberto Lagalla ha dovuto rallentare: "Un mero fatto tecnico - spiega - ma che serve a tutelare le casse della Regione e i fondi europei".

"L'avviso 8 non è figlio del governo Musumeci - conclude Lagalla - ma avremmo leso dei diritti legittimi se non avessimo cercato in tutti i modi di tenerlo in piedi. Ora dobbiamo fermarci un momento e interrompere i termini in attesa della decisione della magistratura amministrativa. Siamo giunti all'ultimo round. Se la procedura verrà giudicata valida nel merito dal Cga, provvederemo a finanziare i progetti esecutivi degli enti ammessi così da far ripartire i corsi.

  • Visite: 1975