Contratto di ricollocazione" - Decreto di approvazione n. 604 contratti stipulati fino alla data del 21/06/2018

 contratto

08-NOV-2018 - Servizio II - D.D.G. n. 9802 del 26/09/2018

Avviso 1/2017 "Contratto di ricollocazione" - Decreto di approvazione n. 604 contratti stipulati fino alla data del 21/06/2018 ed impegno di spesa

 
Il Contratto di Ricollocazione è uno strumento innovativo di politica attiva del lavoro, con il quale la Regione Siciliana mira a contrastare il fenomeno della disoccupazione sostenendo un percorso individualizzato di accompagnamento al lavoro di soggetti deboli del mercato del lavoro.

Rappresenta un intervento in cui l’incontro tra domanda e offerta di lavoro è favorito dalla cooperazione tra i Centri pubblici per l’Impiego (CpI), e gli operatori privati accreditati.

Il Contratto di Ricollocazione è uno strumento proattivo, in quanto è basato sulla volontarietà delle parti coinvolte, cioè l’aspirante lavoratore, i Centri per l’impiego e gli Operatori Privati Accreditati.

Il Contratto di Ricollocazione è rivolto a soggetti specifici, tra cui:

  • –Giovani inoccupati e disoccupati, residenti o domiciliati in Sicilia, dai 15 ai 29 anni compiuti;
  • –Inoccupatidai 30 anni compiuti in su, residenti o domiciliati in Sicilia;
  • –Disoccupatidai 30 anni compiuti in su, residenti o domiciliati in Sicilia, indipendentemente dalla qualifica posseduta e di inquadramento, purché  provenienti da unità produttive e operative ubicate in Sicilia;
  • –Disoccupati in mobilità in deroga  o che abbiano presentato domanda all’Inps; iscritti o in attesa d’iscrizione nelle liste di mobilità ordinaria che risultino licenziati al 30 dicembre 2012;  percettori di indennità connesse allo stato di disoccupazione.
  • Visite: 2159