La Rinascente, Figuccia: "Chiusura inaccettabile, scenderemo in piazza"

fig

Comunicato stampa

La Rinascente, Figuccia: "Chiusura inaccettabile, scenderemo in piazza"

08.09.2020 - "Apprendiamo dalla stampa di queste ore come La Rinascente, lo storico store di via Roma rischia di chiudere nel silenzio delle istituzioni - a dirlo è Vincenzo Figuccia deputato dell'Udc all'Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia che prosegue - se non si trova una soluzione determinata, l'ultimo baluardo di una via Roma in assetto cimiteriale, ha ormai i giorni contati. Il Comune che dovrebbe gestire l'arbitrato tra Rinascente e Fabrica Immobiliare, lascia con indifferenza che anche questo gigante muoia dopo che Auchan e l'ancora irrisolta vertenza Coop, lasciano le stimmate ad una città sempre più povera e deprivata. Adesso 300 famiglie rischiano di restare in mezzo alla strada, un fatto inaccettabile davanti al quale sindaco, giunta comunale e organi competenti, dovranno rispondere. Io resterò al fianco di questa gente - conclude - per sostenerla in questa sacrosanta battaglia che la vedrà scendere in piazza nei prossimi giorni".

  • Creato il .
  • Visite: 191