https://www.MotorDoctor.it' title=

Il Sinalp Sicilia continua il giro della Sicilia Assemblea ASU a Polizzi Generosa con i sindaci del Comprensorio

sinailp

Palermo, 17/04/2019

Il Sinalp Sicilia continua il giro della Sicilia Assemblea ASU a Polizzi Generosa con i sindaci del Comprensorio

Continua, superando tutti gli ostacoli, l’azione sindacale del Sinalp in difesa del diritto alla stabilizzazione dei lavoratori ASU Siciliani.
Oggi la delegazione Sinalp Sicilia composta dal suo Segretario Dr. Andrea Monteleone dall’Avv. Marzia Giacalone e dall’Avv. Laura Oddo hanno incontrato i lavoratori ASU di Polizzi Generosa ed il loro Sindaco Giuseppe Lo Verde, di Caltauturo ed il loro Sindaco On. Domenico Giannopolo, di Geraci, di Gratteri ed il loro Vice Sindaco Antonella Porcello, e di Sclafani Bagni con il loro Vice Sindaco Lucia Maria Fatima Capuano.
In questo peregrinare tra le molteplici realtà esistenti in Sicilia il Sinalp può affermare che la componente emotiva, di rabbia e di speranza insita in tutti i lavoratori ASU è predominante e caratterizza la reale assurda condizione in cui si trovano.
Il Segr. Monteleone ha voluto evidenziare per l’ennesima volta a tutti i partecipanti l’importanza dell’azione sindacale messa in campo dal Sinalp assieme ad Ale Ugl e Confintesa.
Finalmente dopo ben 23 anni di “schiavismo” attuato dalla Regione Siciliana sulla categoria degli ASU grazie agli scioperi regionali di Febbraio e di Aprile si incomincia ad intravedere una reale volontà di voler risolvere il problema.
Vero è che esistono delle normative che ad oggi di fatto bloccano il programma di stabilizzazione che Sinalp richiede, come giustamente evidenziato da tutti i Sindaci e ViceSindaci presenti; ma l’obiettivo dell’azione sindacale intrapresa deve, appunto, condurre alla modifica normativa di queste leggi regionali.
Non ha alcun senso approvare una norma di “fuoriuscita dal bacino ASU” per tutti e 5.222 lavoratori ma mettere un limite temporale di 5 anni soltanto per l’erogazione dei fondi a favore dei Comuni che la attuano. Se vogliamo che realmente i Comuni stabilizzino questi lavoratori allora bisogna garantire la copertura economica alla stabilizzazione per almeno 20 anni. In tal modo tutti gli enti locali saranno interessati ad assumere garantendo un reale futuro ai lavoratori fino al loro accompagnamento alla pensione.
Il Sinalp continuerà nella lotta assieme alle altre sigle sindacali che ne condividono l’obiettivo certi di riuscire nell’intento e comunque in caso di ulteriori impedimenti al raggiungimento dell’obiettivo il suo ufficio legale sta già lavorando ad una futura azione legale verso quelle istituzioni che di fatto impediscono l’assunzione dei lavoratori come dichiarato dagli avvocati Giacalone e Oddo.
Infine il Segr. Monteleone invita tutti gli ASU ad aderire all’iniziativa del Sinalp contattando la sede regionale di via Serpotta 53 Palermo tel. 091333195 per dare forza al loro diritto di esistere.   
La Direzione Sinalp Sicilia
Dr. Andrea Monteleone

  • Creato il .
  • Visite: 331