https://www.MotorDoctor.it' title=

Consorzio Manital, fronte sindacale compatto nella vertenza dei 10mila addetti senza stipendio

 man

Consorzio Manital, fronte sindacale compatto nella vertenza dei 10mila addetti senza stipendio
Mercoledì, 26 Giugno, 2019

Roma, 26 giugno 2019 - Fronte sindacale compatto nella vertenza che ha coinvolto i dipendenti del Consorzio Manital (Manital Idea e Società consorziate),i l provider specializzato nel settore della soft facility, ossia i servizi di pulizia civile e industriale, che oramai da mesi non rispetta le scadenze per il pagamento delle retribuzioni lasciando senza stipendio i circa 10mila addetti impiegati in appalti pubblici e privati anche per committenze importanti: Ministero della Difesa, Mise, Miur, Inps, Poste Italiane, Agenzia per le Entrate, Telecom, FCA, Iveco, Alfa Romeo, Università, Ospedali e Trenitalia, Grandi Stazioni Rfi. Diverse le iniziative di mobilitazione, i presidi e le manifestazioni e gli scioperi in tutto il territorio nazionale; le segreterie nazionali dei sindacati di categoria Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltrasporti UIL, hanno sollecitato un incontro urgente al ministero dello Sviluppo Economico convinte sia necessario l’intervento di tutti i soggetti coinvolti nella vertenza, a partire dalle Committenze, che devono dare seguito a quanto previsto dalle leggi e dai contratti. I sindacati si dichiarano pronti a proseguire con tutte le iniziative a sostegno di una vertenza che ha ricadute sociali gravi su lavoratrici e lavoratori che non vedono riconosciuto il diritto inalienabile alla retribuzione.

 

  • Creato il .
  • Visite: 1034