ASU, La commissione Bilancio dell’ARS ha approvato la stabilizzazione dei lavoratori

 

asu

04.03.2021 -Parere favorevole del governo regionale, d'intesa con la commissione Bilancio dell'Ars, per la stabilizzazione di circa 4.600 lavoratori Asu. «La stabilizzazione di tale risorsa umana, impegnata nei Comuni, nelle Aziende sanitarie provinciali e nelle Camere di Commercio dell'Isola - commentano gli assessori al Lavoro Antonio Scavone, alle Autonomie locali Marco Zambuto e all'Economia, Gaetano Armao - non comporta aumenti di spesa e restituisce dignità a migliaia di famiglie siciliane mentre per il presidente della Regione Nello Musumeci «il voto di oggi costituisce una ulteriore, importante tappa nel processo di fuoriuscita dal precariato di migliaia di lavoratori per troppo tempo rimasti pegno umano della peggiore politica».

I sindacati avevano annunciato per domani mattina un sit in dei lavoratori Asu in piazza del Parlamento a Palermo per chiedere la stabilizzazione.

L'On Giuseppe Lupo sul suo profilo facebook scrive che la commissione Bilancio dell’ARS ha approvato la stabilizzazione dei lavoratori Asu che vivono una difficile situazione di precariato da oltre 20 anni e che lavorano in molti comuni della Sicilia. Lo stanziamento disponibile è di 15 milioni di euro che ci auguriamo possano essere ulteriormente incrementato. Il PD si è fatto così interprete della richiesta delle lavoratrici e dei lavoratori, delle organizzazioni sindacali e dei sindaci.