Frosinone e Latina, per il Miur l'omissione contributiva , non giustifica l'esclusione dei lavoratori dalla procedura selettiva

13.02.2020 - Il Miur, a seguito della richiesta di chiarimenti da parte dell’ USR Lazio riguardo gli ex lsu utilizzati nelle scuole di Frosinone e Latina, ha risposto che l’assenza di posizione contributiva dei lavoratori, per inadempienza della ditta, nel periodo accertato dagli Ispettori del lavoro, non può giustificare l’esclusione dei lavoratori dalla procedura selettiva per l’internalizzazione dei servizi di pulizia.

Il Miur nella nota precisa anche che l'inadempienza circa il mancato versamento dei contributi fu accertato dagli Ispettori del lavoro nel 2016 e nel novembre 2017 comportò da parte della Consip la revoca della convenzione con la ditta.