CONCESSIONE AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA 2016

 



CONCESSIONE AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA 2016
RIPROGRAMMAZIONE DELLE RISORSE CON L'INNALZAMENTO DAL 5% AL 50% DELLA DISPONIBILITA' FINANZIARIA IN DEROGA ALLE LIMITAZIONI PREVISTE DAL DECRETO INTERMINISTERIALE DEL 2014

10-11-2016 L'assessore Gianluca Micciche ha convocato per mercoledì 16 novembre alle 15 il Tavolo Regionale con le parti  sociali (Datoriali e OO.SS) per ridefinire l'utilizzo delle risorse disponibili alla luce delle ultime direttive del Ministero del Lavoro.
Nello specifico, il Tavolo Regionale dovrà decidere sulla concessione degli ammortizzatori sociali in deroga, con la possibilità di innalzare fino al 50% la soglia precedentemente prevista dal decreto interministeriale del 1 agosto 2014 (5%).
Questa nuova modalità definita dal Ministero del Lavoro consentirà di  annettere alle misure di sostegno al reddito, lavoratori e aziende che non hanno potuto accedere alle suddette misure.
"Il mio auspicio, afferma l'Assessore,  è che il Tavolo regionale possa definire rapidamente le priorità di concessione in vista del termine ultimo per la decretazione indicato dal Ministero del lavoro e della previdenza Sociale nel 30 novembre Da parte di questo Assessorato si riconferma l'impegno assunto in sede di sottoscrizione dell'Accordo Quadro 2016, ovvero di utilizzare tutte le risorse finanziarie disponibili per sostenere circa 25 mila lavoratori

  • Creato il .
  • Visite: 2686