Ammortizzatori e misure a sostegno del reddito – modifiche e proroghe

Diritto_pratica_lavoro

“La Legge di stabilità 2016 interviene in materia di ammortizzatori sociali sia prorogando la cassa integrazione guadagni in deroga alle norme vigenti, sia modificando alcune disposizioni del Decreto legislativo n. 148/2015, attuativo della legge n. 183/2014.

 

Gli ammortizzatori in deroga

Al fine di favorire il passaggio al nuovo regime introdotto dal Decreto legislativo n. 148 del 14 settembre 2015, il comma 304 della legge n. 208/2015 stanzia 250 milioni di euro per prorogare, nel 2016, l’accesso agli ammortizzatori sociali in deroga di cui all’articolo 2, commi 64, 65 e 66, della legge 28 giugno 2012, n. 92. All’onere si provvede quanto a 100 milioni di euro mediante corrispondente riduzione del fondo di cui all’articolo 1, comma 107, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, e quanto a 150 milioni di euro mediante corrispondente riduzione del Fondo di cui all’articolo 1, comma 3, lettera f), della legge 24 dicembre 2007, n. 247.....continua clicca qui e leggi tutto.........................

  • Creato il .
  • Visite: 1022