https://www.MotorDoctor.it' title=

Almaviva, l'azienda ritira i trasferimenti da Milano a Rende

Calenda

Nella foto il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda

27.10.2017 - Almaviva, l'azienda ritira i trasferimenti
Almaviva Contact "ha detto che ritirerà i trasferimenti". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda al termine del tavolo al Mise sui 65 lavoratori a rischio trasferimento da Milano a Rende (Cosenza). "Ci siamo visti anche con l'Eni che si è detta disponibile a dare lavoro al call center di Almaviva e dunque la situazione dovrebbe essere risolta", ha aggiunto Calenda sottolineando "io poi aspetto di vedere una dichiarazione dell'azienda su questo". Nel corso dell'incontro odierno alla presenza del ministro dello Sviluppo Economico, AlmavivA Contact, anche alla luce del rinnovato impegno di Eni a conferire adeguate attività da svolgere sul sito produttivo di Milano, ha confermato di aver accolto l'invito del Governo a ritirare il trasferimento dei lavoratori.
 
 
La decisione di ritirare i trasferimenti viene confermata dalla nota di Almaviva.
 
Almaviva ritira i trasferimenti da Milano a Rende, in Calabria, che avrebbero riguardato 65 lavoratori. Lo comunica la società dopo l'incontro che ha avuto luogo nel pomeriggio al Mise alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda.

"Almaviva Contact, anche alla luce del rinnovato impegno della Società Eni a conferire adeguate attività da svolgere sul sito produttivo di Milano, ha confermato di aver accolto l'invito del Governo a ritirare il trasferimento dei lavoratori" si legge nella nota.