Visite agli articoli
3983153

Abbiamo 356 visitatori e nessun utente online

Benvenuti nel sito di Linklav. Ultime notizie sul mondo del lavoro

Pensioni,"Giovedì il punto e a settembre accelerazione"

pensioni

 

"Giovedì prossimo faremo una sintesi sul lavoro fatto e fisseremo una data per il prosieguo del lavoro. Sarà una messa a punto pre-ferie ma da settembre l'accelerazione è inevitabile perché c'è una scadenza che è la legge di bilancio". Così il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine di un seminario sulle politiche attive della Uil, prospetta l'esito dell'incontro sulle pensioni di giovedì prossimo tra governo e i leader di Cgil, Cisl e Uil.

Nessun verbale al termine del nuovo round, chiarisce ancora, quanto "la messa a punto di un giudizio comune sul lavoro fatto e su quello che dobbiamo fare". A settembre, dunque, la partita dovrebbe entrare nel vivo: "Dovremo fare delle scelte e il governo dovrà valutare quali elementi è in grado di inserire all'interno delle politiche di bilancio. I tempi sono questi", conclude.