Collegato alla finanziaria 18 articoli stralciati

ARS

La  Presidenza dell’Ars ha stralciato ben 18 norme dal cosiddetto “collegato” (disegno di legge stralcio n. 1276 Stralcio 1/A) ai sensi dell’articolo 7 del regolamento. Si tratta di norme sulle quali le commissioni di merito e la conferenza dei capigruppo hanno dato parere. Lo ha annunciato il Presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone. Il collegato pertanto, che era composto da 89 articoli, ne conta adesso 70. Altri 24 articoli tuttavia rischiano di essere bocciati

Ecco nel dettaglio gli articoli stralciati dalla presidenza dell’Ars e che hanno avuto parere contrario nelle commissioni di merito: articolo 28 (contributi ai gruppi parlamentari per spese Irap), articolo 29 (Istituzione sezione Corte dei Conti per controllo su enti della Regione), articolo 52 (collocamento in quiescenza personale regionale), articolo 54 (modifica comma 6 art. 1 legge regionale 27 febbraio 2007), articolo 55 (personale ex Italtel Sirap), articolo 61 (personale settore formazione), articolo 62 (obbligo istruzione e formazione), articolo 63 (concessioni di strutture commerciali), articolo 76 (modifiche articolo 25 legge regionale n.9/2013), articolo 88 (modifiche art 48 legge regionale n17 del 2004).

Salta  la norma che rappresentava una specie di garanzia per i lavoratori della Formazione professionale rimasti senza lavoro. La norma prevedeva infatti l’obbligo per gli enti, in caso di nuove assunzioni, di attingere dall’albo unico dei lavoratori. Questa norma nel testo non c’è più.

Stralciate invece dalla conferenza dei capigruppo le seguenti norme in materia di personale regionale:
articolo 7 (riduzione degli organici negli enti), articolo 16 (rafforzamento del Corpo forestale della Regione), articolo 17 (riclassificazione corpo forestale dello Stato transitato alla Regione), articolo 49 (armonizzazione norme sulla dirigenza pubblica regionale), articolo 50 (mobilità del personale regionale), articolo 51 (indennità personale motorizzazione civile), articolo 56 (interpretazione autentica dell’articolo 9 comma 2 della legge regionale 19 del 2008), articolo 57 (soppressione Aran)..