ASU - Scavone: "Serve una soluzione condivisa"

 

sc


9 giugno 2021

"Abbiamo ritenuto necessario questo confronto con le organizzazioni sindacali perché parliamo di una norma importante che riguarda 4.571 persone ed è stata votata all'unanimità all'Ars, seguendo il percorso indicato dal governo nazionale. Non tollero che ci possano essere illusioni su percorsi che devono essere condivisi e verificati e trovo poco utile sollevare ulteriori polemiche. Il governo Musumeci ha già inviato a Roma le relative controdeduzioni, perché vogliamo che si trovi nel più breve tempo possibile una soluzione ferma, decisa e condivisa".
Lo afferma l'assessore regionale al Lavoro Antonio Scavone, dopo l'incontro di oggi con i sindacati, in merito alle osservazioni del Mef sull'articolo 36 della Legge di Stabilità 2021 relative alla stabilizzazione del personale Asu.