Organici scuola 2021/2022: personale ATA, il Ministero ha convocato i sindacati per il 23 aprile 2021

miur

Organici scuola 2021/2022: personale ATA, primo incontro tra sindacati e Ministero

Comunicato sindacale

Il Ministero ha convocato i sindacati per il 23 aprile 2021. Un incontro sollecitato dalla FLC CGIL che chiederà ancora una volta l’incremento di organico e la riconferma dell’organico COVID fino al 30 giugno del prossimo anno.

21/04/2021

Il Ministero ha convocato i sindacati per venerdì 23 aprile 2021, alle ore 11, per un primo incontro di informativa e confronto, in videoconferenza, sugli organici del personale ATA per l’anno scolastico 2021/2022.

Per la FLC CGIL è un incontro determinante, che avevamo già chiesto da tempo, in occasione della riunione sulla mobilità del personale ex LSU, dal momento che non vogliamo che si facciano compensazioni provinciali. E maggiormente dopo la trasformazione dei contratti da part-time a tempo pieno degli ex LSU, esiste l’urgenza di prevedere un rafforzamento dell’organico ATA, in modo da non intaccare le facoltà assunzionali e la mobilità del restante personale.

Il potenziamento degli organici resta per noi un’indispensabile misura per consentire la ripresa in sicurezza delle attività didattiche ai fini dell’avvio del prossimo anno scolastico. Per questa ragione stiamo anche chiedendo che i posti in organico COVID vengano riconfermati fino al 30 giugno per il prossimo anno scolastico, dal momento che sono funzionali al proseguimento in sicurezza di tutte le attività scolastiche.