https://www.MotorDoctor.it' title=

Centri per l'impiego, in Sicilia 1000 posti in tre anni: il bando di concorso a ottobre

 scavone

 

Centri per l'impiego, in Sicilia 1000 posti in tre anni: il bando di concorso a ottobre

07/09/2019 -

E' quanto garantisce l'assessore regionale autonomista Antonio Scavone la ripartenza del settore delle politiche sociali è una scommessa ancora possibile
Centri per l'impiego, in Sicilia 1000 posti in tre anni: il bando di concorso a ottobre

Palermo - Mille posti in tre anni. È questa la dotazione di cui andrà a servirsi la Regione all’interno del piano di rafforzamento dei centri per l’impiego. La scommessa del governo regionale in materia viene portata avanti dall’assessore autonomista Antonio Scavone che, dopo avere stipulato con l’Anpal (Agenzia nazionale politiche attive del Lavoro) una convenzione a parte rispetto alle altre Regioni, ha portato a casa le risorse economiche per un concorso dai tre step successivi che prevede 277 assunzioni nel 2019, 429 nel 2020 e la stessa quota nell’anno successivo.

«Dobbiamo porre fine al disordine storico del settore dei centri per l’impiego » esordisce Antonio Scavone e pensare a un progressivo riallineamento dei dipendenti rispetto alle funzioni che svolgono». Oltre ai lavoratori dei centri per l’impiego dobbiamo pensare anche agli ex sportellisti (circa 1700 in Sicilia. A loro verrà riconosciuto come “operatori delle politiche del Lavoro” un punteggio a parte, sulla base dell’attività di curriculum presentata.Clicca qui e leggi l'articolo della Sicilia https://www.lasicilia.it/news/lavoro/278560/centri-per-l-impiego-in-sicilia-1000-posti-in-tre-anni-il-bando-di-concorso-