https://www.MotorDoctor.it' title=

Reddito di cittadinanza, un milione le domande ricevute dall'Inps

rdc

 

10.05.2019 - Sono più di un milione le domande per il reddito di cittadinanza ricevute dall'Inps, il 75% è stato accolto. A dirlo, a margine di un incontro al Salone del Libro di Torino, il presidente Pasquale Tridico. "E' un flusso enorme che l'Inps sta gestendo con grande efficienza su tutto il territorio", ha aggiunto il presidente dell’Inps. "Sia rispetto a quota 100 sia rispetto al reddito di cittadinanza non c'è assolutamente un problema di sostenibilità economica. Anzi i costi sono assolutamente compatibili con il bilancio dell'Inps e dello Stato", ha sottolineato Tridico.
La selezione per i navigator

Per raggiungere le persone più in difficoltà e “superare le barriere burocratiche", l'Inps - ha detto il presidente Tridico - partirà presto con un camper e dei gazebo ad hoc in punti "nevralgici" del Paese, per supportare i cittadini nel fare la richiesta per il reddito di cittadinanza.

Leggi anche:

Sicilia, coppia denunciata per indebita percezione del reddito di cittadinanza: il marito della donna lavorava in nero in un cantiere edile

Aveva fatto richiesta per il reddito di cittadinanza, ma il marito lavoravano in nero. È successo in un comune delle Madonie, dove i Carabinieri del nucleo operativo del gruppo per la tutela del lavoro di Palermo hanno denunciato la coppia per indebita percezione del reddito di cittadinanza.  I militari hanno scoperto tutto durante un’ispezione in un cantiere edile privato, dove hanno  trovato l’uomo, lavoratore in nero, la cui moglie, a marzo, aveva presentato domanda già accolta ma con pagamento non ancora eseguito per il conseguimento del reddito di cittadinanza per il nucleo familiare. Nella relativa documentazione era stata omessa la comunicazione di variazioni al patrimonio, dovute al lavoro del marito.