https://www.MotorDoctor.it' title=

Autogrill, nel 2019 risultato netto di 68,7 milioni di euro

 aut

Autogrill: Ebitda 2018 batte stime, in arrivo acquisizioni strategiche

15.09.2019 - Il 2018 di Autogrill si è chiuso con un risultato netto di 68,7 milioni di euro e un Ebitda “underlying” che, a 416,7 milioni, ha fatto meglio del consenso degli analisti. Nel 2019, iniziato con ricavi in aumento in Nord America, sono in arrivo acquisizioni.

Acquisizioni in mercati strategici, razionalizzazione delle attività non-core e crescita dei ricavi. Queste le tre direttrici che guideranno il 2019 di Autogrill secondo quanto dichiarato dall’Amministratore delegato Gianmario Tondato Da Ruos.

“Nel 2017 e nel 2018 –ha detto il manager- abbiamo lavorato intensamente per rafforzare il nostro business e migliorarne l’efficienza. Nel 2019 abbiamo iniziato a cogliere i benefici del lavoro svolto e completeremo il nostro piano triennale, i cui elementi principali sono la crescita dei ricavi, le efficienze strutturali e il miglioramento della redditività, oltre alla realizzazione di acquisizioni nelle aree geografiche strategiche e razionalizzazione delle attività non core”.

Ebitda “underlying” batte le stime

L’esercizio 2018 di Autogrill si è chiuso con un risultato netto positivo per 68,7 milioni di euro, -28,6% rispetto ai 96,2 milioni di un anno fa. Ad influenzare il dato, riporta la nota della società, sono stati i costi del “patto intergenerazionale” in Italia, altri programmi di efficientamento e altre voci (incluse le spese per le acquisizioni).

Segno più invece per il fatturato, salito del 2,2% a 4.695,3 milioni di euro, +5% con cambi costanti, mentre l’Ebitda è sceso di 3 punti percentuali a 386,9 milioni (+0,5% cambi costanti). Il margine lordo “underlying”, calcolato in modo tale da migliorare l’interpretazione della redditività normalizzata, è passato da 418,8 a 416,7 milioni di euro, contro un consenso fissato a 407,8 milioni.

Ricavi in crescita in Nord America, stabili in Europa

Per quanto riguarda l’outlook, il 2019 è iniziato “in linea con le previsioni, con una buona crescita dei ricavi in Nord America e International e ricavi stabili in Europa”.

Il portafoglio conta 4,1 miliardi di euro tra nuovi contratti vinti, 2,2 miliardi, e rinnovi in 18 Paesi del mondo, 1,8 miliardi. Tra i rinnovi più significativi, si segnalano gli aeroporti di Boston, Phoenix e San José.

Dividendo sale a 0,2 euro

Il Cda proporrà la distribuzione di una cedola unitaria di 0,2 euro (+5,3% a/a) con pagamento previsto dal 26 giugno. Per il 4 giugno, la società organizzerà a Milano un Capital Markets Day per fornire un aggiornamento sulla strategia e sullo sviluppo del gruppo.Azioni Autogrill in evidenza

La pubblicazione dei conti sta spingendo le azioni Autogrill, in rialzo in questo momento a 7,51 euro, +2,39% sul dato precedente.

Il saldo trimestrale delle azioni Autogrill segna un rosso del 3% mentre rispetto a 12 mesi fa il titolo vale il 34% in meno.

Fonte: https://www.money.it/Autogrill-Ebitda-batte-stime-in-arrivo-acquisizioni