Visite agli articoli
10797232

Abbiamo 220 visitatori e nessun utente online

Benvenuti nel sito di Linklav. Ultime notizie sul mondo del lavoro

Disabili: Conte, in cdm legge delega, massima attenzione governo

333

conte

Roma, 3 dic. (AdnKronos) - "Sono fiero di annunciare che noi, già questa settimana, confidiamo di portare in cdm la legge delega alla disabilità, si tratta di un passaggio importante, che ci rende orgogliosi di aver lavorato a questo obiettivo" che porterà a "un codice sulle disabilità". Lo annuncia, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi in occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, il premier Giuseppe Conte.

Conte dedica la giornata istituita dall'Onu "ai presenti e a tutte le persone con disabilità che ci stanno seguendo", nonché a tutte quelle "persone che quotidianamente affiancano" i disabili, "in particolar modo a chi lo fa guardandovi negli occhi, a quelli che vi sostengono con onore, condividendo tante gioie e immagino dolore. Volevo rimarcare come questo governo, da quando ha iniziato il suo processo di formazione, ha subito pensato a istituire un ministero dedicato alla famiglia e alle disabilità, con la figura di un sottosegretario con delega". "Un'attenzione precisa - prosegue - dimostrata sin dall'inizio", nella consapevolezza "che occorreva una speciale attenzione per queste persone e per i temi di loro interesse". Il tal senso, va l'idea di un "codice unico sulle disabilità. Cos'è? si tratta di un codice - rimarca Conte - che consente l'affermazione del pieno diritto di cittadinanza, riguarda il benessere e mira a realizzare la piena inclusione politica, sociale, economico e culturale" delle persone con disabilità. "Per noi è importante dal punto di vista normativo un corpo di regole che guardi con attenzione e approccio organico", ma "anche da un punto di vista simbolico - riconosce -: costituisce un attestato dell'attenzione di questo governo e della sua determinazione a tradurre in reali azioni" la sensibilità a questo tema.

Disabili: Fontana, 40mila docenti di sostegno nei prossimi 3 anni

Roma, 3 dic. (AdnKronos) - "Cicli di formazione, nei prossimi tre anni, per fare in modo che ci siano 40mila nuovi insegnanti di sostegno, sapete quanto ce ne sia carenza". Lo annuncia il ministro della Famiglia e alla disabilità Lorenzo Fontana, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Disabili: Fontana, controlli accurati Gdf contro falsi invalidi

Roma, 3 dic. (AdnKronos) - "Faremo un protocollo con la Guardia di finanza e l'Inps per il contrasto dei falsi invalidi. Non vogliamo fare, come è stato fatto nel passato", l'esame davanti a "una commissione medica, che a volte richiede uno sforzo esagerato. Ma chiederemo, tramite Gdf e Inps, di fare dei controlli accurati là dove ci sono percentuali esagerate di persone che percepiscono" la pensione di invalidità. Lo annuncia il ministro della Famiglia e alla Disabilità Lorenzo Fontana, in conferenza stampa a Palazzo Chigi.