Autogrill-Alma, trovato l’accordo per il subentro di tutti i lavoratori

autogrill

Autogrill-Alma, trovato l’accordo.

“È con grande orgoglio e soddisfazione che annunciamo che l’incontro avvenuto quest’oggi con le società Autogrill Italia Spa e Alma Srl, per discutere delle condizioni per il subentro di quest’ultima nel servizio di ristoro nell’area di servizio di Tarsia Est, si è concluso in maniera positiva. - È quanto si legge in una nota della Segreteria regionale Filcams-Cgil Calabria -

Come dalla Filcams Cgil Calabria fortemente voluto, e per la quale ci siamo battuti anche con iniziative di protesta e di sciopero, per garantire la massima tutela ai lavoratori, l’Alma Srl questa mattina - si legge - ha sottoscritto l’accordo con il quale assumerà i lavoratori interessati con proprio contratto di riferimento (CCNL Turismo) e secondo quanto regolamentato dall’articolo 2112 cc., ed inoltre, per il personale con anzianità di servizio antecedente al 7 marzo 2015 si applicherà l’art.18 della legge 300/70 come modificato dalla legge 92/2012.

Questo aspetti fondamentali, per noi inalienabili, parte integrante della trattativa che ci ha visto coinvolti come sindacato, sono stati dunque accettati e sottoscritti dall’azienda subentrante. Riteniamo questo accordo un risultato più che positivo, perché si rivolge soprattutto ai lavoratori del comparto, garantendo loro maggiori tutele e diritti.

Un importante passaggio- si legge infine - per il quale come Filcams-Cgil Calabria, congiuntamente alla Fisascat-Cisl Calabria all’Ugl di Cosenza, esprimiamo la nostra soddisfazione sottolineando anche l’azione positiva ed il senso di responsabilità dimostrata al tavolo di trattativa sia dalla società Autogrill ma soprattutto dalle imprese componenti il gruppo Alma Srl, che hanno dato ampia disponibilità e favorito il raggiungimento dell’accordo, rimodulando le posizioni precedentemente assunte in sede di Confindustria. La Filcams-Cgil Calabria, auspicando un rilancio ed un ampliamento delle attività, augura un buon lavoro a tutte le maestranze ed all’azienda Alma Srl”.