Cabina di regia per gli investimenti a Palazzo Chigi

 cabina regia

Cabina di regia per gli investimenti a Palazzo Chigi

10 Ottobre 2018

Si è riunita oggi a Palazzo Chigi la cabina di regia per gli investimenti. Alla riunione, presieduta dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, hanno partecipato: l'amministratore delegato di Terna, Luigi Ferraris; l'amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti, Fabrizio Palermo; l'amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo; l'amministratore delegato di Snam, Marco Alverà; l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi; l'amministratore delegato di Saipem, Stefano Cao; l'amministratore delegato di Ansaldo Energia, Giuseppe Zampini; l'amministratore delegato di Enel, Francesco Starace; l'amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante; l'amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono; l'amministratore delegato di Italgas, Paolo Gallo; l'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Gianfranco Battisti; l’amministratore delegato di Open Fiber, Elisabetta Ripa.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte: "Oggi abbiamo avuto un'anticipazione di cosa significa "fare sistema" al fine di rafforzare e incrementare il piano degli investimenti in Italia".

Tutte le principali Aziende partecipate dallo Stato, alcune delle quali presenti con la holding in rappresentanza di decine di altre aziende, hanno esposto i rispettivi piani di investimento anticipando la disponibilità a incrementare ulteriormente i piani originari nel prossimo triennio. E' quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi dove c'è stata la cabina di regia con le aziende di Stato.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nel corso della cabina di regia con le aziende di Stato, ha illustrato la parte della manovra economica riguardante gli investimenti e le varie riforme strutturali, soffermandosi specificamente sugli investimenti dedicati alle infrastrutture materiali e immateriali. E' quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi. Conte, si apprende ancora, ha esposto che nella legge di bilancio sono previste risorse per investimenti pari a 15 miliardi nel prossimo triennio, oltre ai 5,7 miliardi già previsti dalla manovra precedente sempre per il triennio.

 Al termine il Presidente Conte con i Vice Presidenti Di Maio e Salvini hanno rilasciato dichiarazioni alla stampa.   

 Il Video della conferenza stampa