Visite agli articoli
10990610

Abbiamo 349 visitatori e nessun utente online

  • Home
  • Le pensioni
  • Il Ministro Di Maio interviene su: pensioni d'oro, reddito di cittadinanza, flat tax

Benvenuti nel sito di Linklav. Ultime notizie sul mondo del lavoro

Il Ministro Di Maio interviene su: pensioni d'oro, reddito di cittadinanza, flat tax

333
dm
 

 

Tavoli immigrazione solo antipasto economia' Pensioni. Di Maio: in settimana calendarizzeremo legge per taglio quelle d'oro Il vicepremier inoltre sottolinea: "Credo che questa settimana alla Camera si aboliranno i vitalizi agli ex parlamentari e spero che il Senato si muova il prima possibile"

 
07 luglio 2018 "Questa settimana in commissione Lavoro al Senato calendarizzeremo la proposta di legge" sul taglio delle "pensioni d'oro: chi prende una pensione sopra i 4-5mila euro netti e non ha versato i contributi avrà una pensione per quanti contributi ha versato". Lo ha detto a 'L'intervista' il vicepremier Luigi Di Maio. "Si tratta di un'operazione di giustizia sociale", ha sottolineato il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico.
 
Sul decreto dignità poi aggiunge: "Il parlamento è libero di apportare modifiche al dl. Noi come gruppo parlamentare non siamo disposti ad arretrare sui principi di questo decreto". Sui vitalizi infine Di Maio dice: "Credo che questa settimana alla Camera si aboliranno i vitalizi agli ex parlamentari e spero che il Senato si muova il prima possibile".
 
Lavoriamo per Flat tax e reddito di cittadinanza
"Il ministro Tria non ha mai detto che reddito di cittadinanza e flat tax non si possano fare per quest'anno. Stiamo lavorando all'obiettivo comune di realizzare le riforme il prima possibile. Eichard Brenson è solo l'ultimo di una schiera di magnate che stanno promuovendo il reddito di cittadinanza".
 
Tavoli immigrazione solo antipasto economia
"I tavoli sull'immigrazione sono solo l'antipasto di quello che avverra' ai tavoli dell'economia", ha spiegato il vicepremier. "Con il ministro Savona - ha aggiunto - ci siamo detti che noi non vogliamo arrivare alla fine di quest'anno con una legge di bilancio in cui l'Europa ci ha detto tutto quello che non si può fare. Noi vogliamo dall'Ue un trattamento uguale a tanti altri paesi che in questi anni hanno potuto fare investimenti, riforme strutturali e interventi contro la poverta' avendone la possibilità nei margini di bilancio".
 
Legittimo che Salvini chieda incontro a Mattarella
"Chiedere un incontro al presidente della Repubblica è legittimo. Dal Quirinale poi fanno sapere che non si parlera' di magistratura" - dice Di Maio sull'iniziativa di Salvini. "Non ho nessun imbarazzo su questa vicenda che riguarda i tempi di Bossi", ha poi ribadito.
 
Cdp: questa settimana conoscerete nuovo amministratore delegato
"La vocazione di Cassa Depositi e Prestiti resterà quella classica, non vogliamo portarla nel perimetro della dimensione bancaria" - dice - "Questa settimana conoscerete il nuovo amministratore delegato. In questi anni lo hanno usato come marchetta, ora è il momento di usarla per la politica strategica dell'Italia", aggiunge.
 
Rai: vogliamo riportare merito in azienda
"Oggi ci siamo dati, nel contratto, come obiettivo di riportare il merito nella Rai. L'Amministratore delegato dovrà essere al di sopra di ogni sospetto. Per me e la Lega dovrà essere una persona che deve avere esperienze manageriali e capire perché un'azienda che ha circa 15mila dipendenti esternalizza quello che fa". -