CCNL Farmacie private: riprende la trattativa per il rinnovo

 ccnl

CCNL Farmacie private: riprende la trattativa per il rinnovo

La trattativa è in una fase di stallo da quasi cinque anni e si è condivisa la necessità di procedere in tempi rapidi ad un confronto volto a rafforzare le competenze e le professionalità del settore, confermando la farmacia quale presidio sanitario territoriale nello svolgimento del ruolo sanitario e sociale e nella dispensazione del farmaco come vendita assistita.

Filcams, Fisascat e UILTuCS hanno preso atto delle dichiarazioni di Federfarma di voler investire nel settore anche attraverso la formazione continua e di cogliere le opportunità legislative esistenti, con particolare riferimento al welfare aziendale, al fine di definire un contratto nazionale adeguato ai tempi.

I sindacati hanno ribadito le priorità del negoziato, a cominciare dalla definizione dei congrui incrementi salariali adeguati alle professionalità di settore e che contemplino anche un recupero in termini economici considerata la lunga vacanza contrattuale.

È nelle intenzioni delle parti affrontare in maniera organica gli approfondimenti delle diverse parti del ccnl e nell’ambito della prima giornata di confronto dell’11 dicembre 2017, si affronteranno le questioni dei capitolati contrattuali riferiti a relazioni sindacali, contrattazione di secondo livello, welfare contrattuale.