Al via l’assegno per i disabili gravissimi.

disabili

PALERMO – 11.05.2017 - Arriva l’assegno per i disabili gravissimi. Lo annuncia il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.

Il decreto presidenziale prevede l’erogazione di un assegno di cura di 18.000 euro l’anno per i disabili gravissimi.

“L’impegno finanziario, a partire dal primo marzo 2017, avrà effetti anche per gli anni 2018, 2019. Nell’immediato – afferma il presidente Crocetta – a beneficiare dell’assegno saranno circa 1.400 su 1.750 identificati dalle Asp, che hanno scelto l’assegno monetario, al posto dell’assistenza tramite operatore”.

I rimanenti 350 dovranno attendere la fine della prossima settimana, termine entro il quale la Presidenza della Regione, di concerto con l’assessorato alla Famiglia, individuerà risorse e modalità per l’assistenza tramite operatore. E’ una strada “che richiede ovviamente tempi burocratici più lunghi rispetto all’assegno monetario, – conclude Crocetta – essendo legata anche all’esigenza di elaborazione dei piani individuali di assistenza”.